dal 1929

Franca e Nicola intraprendono la loro avventura professionale rilevando una bottega di antica tradizione nata nel 1929, quando ancora il naviglio scorreva nelle strade di Milano e le vie si chiamavano alzaie.

Durante i suoi quasi cento anni di vita la “Ditta Sala”, il cui nome è ancora impresso sulla vecchia serranda di ferro del negozio, si è incessantemente rinnovata: da piccola attività in fondo ad un cortile di Brera in via Pontaccio, a fiorista di riferimento per i milanesi del boom economico attraverso il passaggio del testimone nelle mani di Massimo Leidi, che sposta la sede della Ditta in piazza San Marco 8.

Nel 1993 Franca Fantoni e Nicola Lami raccolgono il testimone di questa lunga storia e ne rinnovano il prestigio con una visione innovativa del mestiere di fiorista, trasformando il negozio nella boutique piena di fascino che è oggi: landmark di Milano, testimonial dello stile di vita italiano apprezzato in tutto il mondo.

Il nostro Team

Lami Fiori
Nicola-Lami.jpg
Nicola Lami
``Desidero che i miei clienti, entrando in negozio, abbiano la sensazione di essere accolti in un’oasi del bon vivre in simbiosi con la natura.``
Franca-Fantoni-Lami-Fiori.jpg
Franca Fantoni
``Insieme a fiori, rami e foglie uso materiali non convenzionali per narrare una storia, osservo ed ascolto le persone per intuire i loro esclusivi desideri e creare il personale racconto di chi si affida a me.``
Rino-Reina.jpg
Rino Reina
``Vivere e lavorare a Milano è uno stimolo continuo per la varietà di persone che incontro ogni giorno. Amo ascoltare i nostri clienti per guidarli nelle loro scelte.``
Guglielmo-Lami-Lami-Fiori.jpg
Guglielmo Lami
``La spinta verso il rinnovamento è quello che mi fa affrontare ogni giorno con entusiasmo.``